logo

Premio Giornalistico

Il Pontile

Sesta Edizione

 

 

BANDO PREMIO GIORNALISTICO “IL PONTILE” – VI EDIZIONE

 

FINALITÀ

L’associazione Il Pontile intende valorizzare e promuovere un’indagine giornalistica, un reportage o un articolo attinenti al tema anno con particolare attenzione alla capacità di raccontare il contesto sociale e territoriale che le problematiche individuate pongono al centro dell’attenzione pubblica.

A tal fine indice un bando per l’assegnazione di un premio in denaro destinato alla migliore pubblicazione su quotidiani e periodici sia cartacei che on-line.

TEMA DELLA SESTA EDIZIONE:

“Eclissi (o tramonto?) degli antichi mestieri: cause, sviluppi e conseguenze di un diffuso fenomeno socio-economico del nostro tempo”

La massiccia produzione industriale in serie ha spazzato via nel giro di qualche decennio un patrimonio di delicato significato antropologico. 

Di qui, una opportuna riflessione sulla possibilità di riscoprire la “bottega”, un avamposto identitario di relazioni umane e di artigianato creativo.

Al vincitore, autore dell’inchiesta, articolo o reportage collegato con il tema proposto verrà riconosciuto un premio in denaro pari ad euro 250,00 (duecentocinquanta/00) che verrà versato tramite bonifico bancario, ed una targa ricordo.

Alle menzioni speciali, dedicate all’informazione via web e alla Storia del giornalismo locale, saranno assegnate delle targhe come riconoscimento del particolare lavoro svolto.

La manifestazione in oggetto non rientra nel novero dei concorsi e delle operazioni a premio, previsto dall’art 6 comma 1 del Dpr 430/2001, ai sensi della Risoluzione n.8/1251 del 28/10/1976

Lo stesso premio non verrà assoggettato a ritenuta alla fonte. Resta, pertanto, a carico del percettore del premio l’obbligo di comprendere il valore del riconoscimento e le somme complessive a tale titolo conseguite nella propria dichiarazione annuale ai fini della determinazione del reddito.

 REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

  • La partecipazione al premio è aperta a candidature presentate dagli autori o dalle testate giornalistiche. Possono, inoltre, essere segnalate da terzi a condizione che le prove a concorso siano state pubblicate entro i termini stabiliti.
    Sarà facoltà della giuria  selezionare autonomamente, senza bisogno di iscrizione formale, altre eventuali candidature al premio.
  • Gli autori degli articoli o reportage, di qualsiasi cittadinanza, devono essere giornalisti professionisti, pubblicisti, aspiranti pubblicisti e corrispondenti sia della carta stampata che del web.

TEMPI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE

  • La partecipazione al Premio è gratuita.
  • La scadenza per la compilazione della domanda di partecipazione e di presentazione dei materiali è fissata in data 31 luglio 2019.
  • Le candidature, stilate nella forma prevista dal modulo di sottoscrizione scaricabile dal sito www.associazioneilpontile.it, devono essere inviate via mail all’indirizzo info@associazioneilpontile.it  entro la data suddetta.

Le domande devono indicare chiaramente:

  • Nome e cognome
  • Luogo e data di nascita
  • Residenza
  • Indirizzo mail
  • Recapito telefonico
  • Numero della tessera professionale e Albo di appartenenza
  • Nome della testata con cui si collabora
  • Data di pubblicazione o trasmissione dell’opera giornalistica presentata
  • Scansione leggibile dell’articolo, reportage o inchiesta pubblicata

La partecipazione al Premio presuppone l’integrale conoscenza e accettazione delle modalità tecniche di iscrizione stabilite dal Regolamento  pubblicato sul sito www.associazioneilpontile.it.

I lavori non corredati dalle indicazioni sopra riportate non saranno presi in considerazione.

La non osservanza delle norme stabilite e/o dei requisiti di partecipazione comporta l’esclusione dal concorso, senza che sia dovuta alcuna comunicazione al candidato.

La mancata presenza alla cerimonia di premiazione, laddove non motivata, determina decadenza dalla condizione di vincitore.
I vincitori delle edizioni precedenti non possono concorrere per le edizioni successive.
In caso di più vincitori ex aequo il premio in denaro viene suddiviso tra i vincitori.

I candidati sollevano l’Associazione e la Giuria da qualsiasi responsabilità derivante dalle opere giornalistiche presentate, dalla loro originalità, dalla violazione dei diritti d’autore e delle riproduzioni.

La documentazione relativa alle opere giornalistiche inviate non sarà restituita

Le opere vincitrici potranno essere pubblicate su organi di informazione nell’ambito del Premio.

Ai sensi del D.lgs 196 del 30 giugno 2003 e successive modifiche, i dati dei candidati saranno utilizzati ai soli fini del Premio e potranno essere resi noti nell’ambito dell’attività di promozione del Premio stesso.

MODALITÀ DI SELEZIONE E AVVISO DEI VINCITORI

Le candidature saranno vagliate dalla Giuria del Premio “Il Pontile” che esprimerà il proprio giudizio e comunicherà i risultati al Comitato Promotore.

A quest’ultimo spetta il compito di informare direttamente gli interessati.

La decisione della Giuria è definitiva e non sindacabile. Le motivazioni saranno illustrate nel corso della premiazione e  successivamente sul sito internet del Premio.

Il giudizio sui lavori presentati terrà conto di alcuni criteri oggettivi: rilevanza e originalità dei contenuti, rigore, completezza e accuratezza dell’informazione, qualità formale del testo, stile espositivo, forza comunicativa, aderenza al tema proposto.

La Giuria si riserva la facoltà di non procedere all’assegnazione di alcun premio, alla luce della sua libera valutazione di merito.

GIURIA

La Giuria del Premio è composta da:

  • Prof. Antonio Miniaci (presidente)
  • Maria Franca Angiò – Presidente dell’Associazione Il pontile
  • Franco Maurella – Giornalista – Vincitore II Edizione Premio Giornalistico Il Pontile.
  • Paolo Viana – Giornalista – Vincitore I Edizione
  • Lucio Biancatelli – Giornalista – Vincitore V Edizione del Premio
  • Gianfranco Benvenuto – Editore

PREMIAZIONE

La Premiazione si svolgerà a Trebisacce entro il 31 agosto 2019; ulteriori dettagli e/o variazioni saranno comunicati quanto prima e si potranno leggere sul sito www.associazioneilpontile.it

Le spese di ospitalità del vincitore sarà a carico dell’associazione organizzatrice del Premio.

Il presente bando è diffuso attraverso il sito www.associazioneilpontile.it, presso le principali redazioni giornalistiche e associazioni di categoria, attraverso l’informazione dei media nazionali e locali.

Ulteriori informazioni relative al Premio, per quanto non diffuso tramite il sito, potranno essere richieste a mezzo di posta elettronica all’indirizzo info@associazioneilpontile.it